Lo standard

La UNI/PdR 42 individua i criteri per prevenire e contrastare il bullismo attraverso l’utilizzo di un sistema di gestione antibullismo.
La sua adozione è importante per individuare i rischi ai quali i minori sono esposti ed assicurare una gestione operativa in grado di eliminarli e/o ridurli, tenendo conto anche del rischio legale per i vari operatori che lavorano a contatto con minorenni. Dinanzi alle sempre più numerose azioni, sia di carattere civile che penale, nei confronti degli addetti della scuola e delle altre attività che ospitano minori, tenuti alla vigilanza sugli stessi per culpa in vigilando, appare fondamentale per i dirigenti scolastici e per le altre figure di riferimento del settore scolastico, nonché per gli operatori di tutti gli altri settori interessati al bullismo, agire in via preventiva e costruire all’interno delle attività che ospitano minorenni una serie di procedure in grado di dimostrare, rispetto ai fatti di bullismo, il corretto agire delle organizzazioni e dei loro addetti e quindi l’assenza di responsabilità legale.

La Certificazione di Dasa-Rägister S.p.A. rappresenta una garanzia che l’Organizzazione opera in conformità ai requisiti stabiliti nello standard di riferimento.

I destinatari

La certificazione si applica:

  • a tutti gli istituti scolastici e formativi, di ogni ordine e grado, statali e non statali, paritari e non paritari;
  • alle attività assimilabili alla scuola (ad esempio, centri di formazione professionale, centri diurni, convitti, centri giovanili, centri sportivi, centri ricreativi e così via) e comunque in generale a tutte le organizzazioni rivolte ad utenti minorenni.

 

La procedura

Il processo di certificazione prevede le seguenti fasi:

  • audit preliminare (facoltativo): valutazione del livello di conformità dell’Organizzazione rispetto ai requisiti;
  • audit di certificazione: verifica della conformità del sistema di gestione rispetto ai requisiti, si conclude con l’eventuale emissione del certificato;
  • audit di sorveglianza: verifica prevista, con cadenza quantomeno annuale, per monitorare il mantenimento del sistema di gestione e il miglioramento continuo;
  • audit di rinnovo: verifica effettuata alla scadenza del certificato, per confermare il certificato per un ulteriore triennio.

Miglioramento dell’immagine aziendale e della reputazione

Riduzione dei rischi di bullismo

Comunicare all’esterno la lotta al bullismo intrapresa dall’Organizzazione

Fornire fiducia alle famiglie e alle altri parti interessate ai servizi erogati dall’Organizzazione

Dasa-Rägister Ufficio_MI_